Daily Word Italia

 

Ladispoli: festa di chiusura delle mostre su Caravaggio

Ladispoli: festa di chiusura delle mostre su Caravaggio
Settembre 25
11:11 2020

“L’Amministrazione comunale rinnova l’invito i cittadini a partecipare alla festa di chiusura delle due mostre dedicate a Caravaggio attualmente in corso nelle sale esposizioni dell’hotel Villa Margherita a Ladispoli. Eventi che hanno confermato ancora una volta il saldo legame che unisce il grande pittore lombardo alla nostra città”.

Le parole sono del sindaco Alessandro Grando che parteciperà alla cerimonia in programma oggi, venerdì 25 settembre, alle ore 16,30 presso l’hotel in via Duca degli Abruzzi. Dopo due mesi di apertura al pubblico, si conosceranno anche i dati riguardanti i visitatori che hanno ammirato le mostre delle copie museali “Caravaggio a Ladispoli” e le interpretazioni dell’esposizione “Caravaggio 2.0”.

Durante la manifestazione, aperta a tutti con ingresso gratuito nel rispetto delle misure anti Covid, saranno annunciate alcune importanti novità riguardanti il progetto di rivendicazione dell’approdo e forse della morte di Caravaggio sulle sponde di Palo.

“Abbiamo saputo dagli organizzatori dell’evento – prosegue il sindaco Grando – che ci sarebbero ulteriori novità per ribadire come Ladispoli e Caravaggio siano sempre più uniti, a testimonianza che il percorso intrapreso dall’amministrazione comunale e dall’associazione Sui passi di Caravaggio potrebbe essere quello giusto”.

Nel corso della festa  saranno assegnati premi e riconoscimenti a personaggi che si sono particolarmente distinti per rivendicare il rapporto tra l’arte di Caravaggio e la città di Ladispoli. Prevista anche la partecipazione di noti esponenti del mondo dello spettacolo. 

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien