Daily Word Italia

 

Verifica dell’organizzazione di Maritime Security presso il porto di Civitavecchia

Verifica dell’organizzazione di Maritime Security presso  il porto di Civitavecchia
Novembre 30
15:58 2019

Si è svolta nella settimana dal 25 al 28 novembre la verifica dell’organizzazione di Maritime Security presso il porto di Civitavecchia, condotta da personale specialistico del Comando generale delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera.

Le verifiche rientrano nel novero delle attività messe in campo a livello nazionale al fine di monitorare la corretta implementazione delle norme, sia per quanto attiene la security di navi ed impianti portuali, ai sensi del Regolamento 725/2004 e del relativo Codice internazionale (Codice ISPS), sia in relazione all’intero comprensorio portuale di cui alla Direttiva 2005/65/EC. L’obiettivo è di creare un sistema armonizzato di prevenzione e protezione delle navi e delle strutture portuali contro minacce derivanti da potenziali atti illeciti intenzionali.

L’attività – supportata dalla Capitaneria di Civitavecchia e in particolare, dal team di ispettori di Maritime Security– ha interessato l’organizzazione della security portuale nel suo complesso, inclusa la verifica di alcuni terminal, le modalità di controllo delle navi straniere e la certificazione delle unità nazionali.

Inoltre, durante la settimana, presso la sede della Capitaneria di Porto, si è tenuto un incontro con gli agenti di sicurezza degli impianti portuali responsabili dell’attuazione delle norme di security e con le Istituzioni pubbliche investite di specifiche competenze nell’ambito della security portuale, tra cui la Polizia di Frontiera e l’Autorità di Sistema Portuale. Nel corso dell’incontro, oltre ad essere state richiamate le norme nazionali, europee ed internazionali di riferimento, è stato posto particolare accento sulle finalità della port security, illustrando, nell’ottica del continuo miglioramento, le principali criticità ricorrenti nonché le best practiceda cui trarre spunto.

L’iniziativa ha incontrato il vivo interesse dell’utenza portuale che ha mostrato particolare attenzione alla tematica e all’opportunità di avere un proficuo confronto per un approfondimento su aspetti e procedure che incidono significativamente sulla gestione quotidiana dei terminal e del porto nel suo complesso.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien