Daily Word Italia

 

Tidei: Sospendete la Tia 2009, a pagare deve essere Moscherini

Tidei: Sospendete la Tia 2009, a pagare deve essere Moscherini
Marzo 06
13:40 2014

Dichiarazione dell’Avv. Pietro Tidei

La super Tia è stata dichiarata illegittima, ma i debiti di HCS restano. E anche senza la super Tia a pagare saranno comunque i cittadini attraverso le altre tasse comunali (Tasi e Tari). Secondo Pietro Tidei, candidato sindaco del Centrosinistra (PD – PSI – Centro Democratico – Rete dei Cittadini – Lista Tidei con capolista Mirko Mecozzi e Moderati per Tidei che fanno riferimento all’UDC ) a pagare deve essere invece il vero e unico responsabile, ovvero l’ex sindaco Gianni Moscherini.

“Il Commissario straordinario a questo punto deve fare solo una cosa: raccogliere tutto in un bel fascicolo con su scritto ‘Paga Moscherini’e inviarlo alla Corte dei Conti” sostiene Tidei.

“Ho scritto una lettera a Santoriello – prosegue – sottolineando che il Comune ha diritto ad un risarcimento e che non possono pagare sempre e solo tutti i cittadini attraverso le altre tasse comunali. Non solo, ma sono anche gli impatti negativi con HCS a preoccuparmi. Per le casse malandate della Holding è un altro colpo terribile e c’è da aspettarsi un ulteriore inasprimento delle tariffe di smaltimento”.

“Sarebbe saggio a questo punto – conclude Tidei – che il Commissario straordinario bloccasse almeno la super Tia del 2009 che tre le ‘mazzate’sarebbe la prima ad abbattersi sulla testa dei cittadini”.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien