Daily Word Italia

 

Conferite nuove deleghe esterne

Dicembre 04
11:31 2013

Il Sindaco di Santa Marinella, Roberto Bacheca, ha conferito tre nuove deleghe esterne. Si tratta di Annarita Manuelli, delegata ai rapporti con il CSM ( Centro Salute Mentale ) e che si occuperà anche di prevenzione e monitoraggio della patologia mentale, del prof. Paolo De Vito, ai quali va la delega ai rapporti con le Università ed ai progetti territoriali legati alla formazione dei giovani ed infine Giuliano Peretti ai quali spettano le “politiche del lavoro”.

“Sono estremamente soddisfatto – ha dichiarato il Sindaco Bacheca – che la squadra di collaboratori esterni all’amministrazione comunale vada man mano allargandosi con l’ingresso di nuovi e stimati professionisti, i quali vogliono dare una mano concreta alla risoluzione dei tanti problemi settoriali a cui bisogna dare risposte fattibili”.

“Ho chiesto una delega che mi consentisse di occuparmi del problema del lavoro – spiega Peretti – una tematica, che a Santa Marinella, come nel resto del nostro Paese, diventa sempre più preoccupante soprattutto per le giovani generazioni. La disoccupazione è forse una delle piaghe maggiori del nostro tempo, ma va combattuta ed arginata con interventi ed azioni concrete. Per questo, fin da subito mi metterò all’opera con dedizione, aprendo entro breve un punto di ascolto per i giovani santamarinellesi alla ricerca di un’occupazione”. “Ringrazio il Sindaco Roberto Bacheca – prosegue Peretti – per l’opportunità che mi ha voluto dare, sicuro che questa esperienza porterà risultati positivi sia per la città di Santa Marinella, che per la mia esperienza professionale”.

“Ringrazio il Sindaco Bacheca per l’opportunità che mi ha offerto – afferma Manuelli – sono convinta che ci vogliano professionalità e competenza in ogni azione che si intraprende  e in qualità di Infermiera operante in ambito psichiatrico da ormai più di 5 anni sono convinta di non sbilanciarmi nel dire che è giunto il momento di occuparsi anche di problematiche psichiatriche che, è bene sottolineare, sono anche e soprattutto problematiche sociali.

Rinnovo pertanto i miei ringraziamenti al sindaco Bacheca che ha avuto la sensibilità e il

coraggio di affrontare questa tematica. Mi impegnerò in prima persona nel tentativo di sdoganare dal pregiudizio, dal silenzio e dalle errate convinzioni questa sfera della salute per cercare di dare un aiuto concreto all’utenza psichiatrica del territorio e all’intera rete sociale che la circonda”.

“Sono estremamente soddisfatto dell’incarico che mi è stato conferito – aggiunge De Vito – perché mi permetterà di lavorare con i giovani attraverso iniziative che favoriscano l’incontro tra i progetti locali ed il mondo universitario. Il mio impegno sarà concentrato sull’adozione di politiche che aggregheranno competenze territoriali caratterizzate da elevate professionalità nel campo del sapere sia umanistico che scientifico; obiettivo sarà poi coniugare queste con la formazione scolastica ed universitaria. Ringrazio il sindaco Roberto Bacheca per la stima e la fiducia nei miei confronti e per l’interesse dimostrato nei riguardi di temi di assoluta centralità per lo sviluppo dei nostri ragazzi”.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien