Daily Word Italia

 

Riunito il Comitato di Igiene e Sicurezza del Porto di Civitavecchia

Riunito il Comitato di Igiene e Sicurezza del Porto di Civitavecchia
17 Marzo
15:43 2020

Rigorosamente in conference call, si è riunito questa mattina (ieri n.d.r), in via straordinaria, il Comitato di Igiene e Sicurezza del Porto di Civitavecchia.

Tenuto conto degli orientamenti espressi durante la seduta, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale ha emanato, con l’apprezzamento e la condivisione del Comitato, le Linee Guida dell’ente per il contenimento dell’emergenza Covid-19.

“Ferme restando le attribuzioni delle Autorità competenti per materia e le responsabilità proprie di ogni datore di lavoro nonché le norme in materia di salute e sicurezza dei lavoratori, abbiamo elaborato le Linee Guida allo scopo di garantire la continuità operativa degli scali portuali del network dei Porti di Roma e del Lazio, pur nella contingente emergenza epidemiologica da Covid-19”, spiega il Presidente dell’AdSP, Francesco Maria di Majo. 

“La finalità delle presenti Linee guida è quella di ridurre, mediante azioni precauzionali, i rischi da contagio tra le persone che operano interfacciandosi con altri soggetti/lavoratori/operatori nel Porto di Civitavecchia, nelle banchine pubbliche, nei terminal, negli spazi comuni, in corrispondenza degli accessi alle aree demaniali portuali e nelle banchine in concessione”, continua di Majo.

“Con la loro redazione, abbiamo, inoltre, inteso agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio, ovvero di protocolli per il contenimento della diffusione del Covid-19 negli ambienti di lavoro, nella consapevolezza che la prosecuzione delle attività ciclo delle operazioni portuali potrà continuare solo in presenza di condizioni che assicurino ai lavoratori adeguati livelli di protezione”, precisa il Presidente dell’Authority.

“Intanto, questa mattina abbiamo consegnato nuove mascherine agli operativi, nostri e non solo, che, anche ieri notte, seguiti costantemente dal Dirigente del Lavoro Portuale, Lelio Matteuzzi e dal Responsabile della Sicurezza dell’AdSP, Giantelemaco Perticara, hanno assicurato che un altro sbarco di nostri connazionali provenienti da Barcellona si verificasse senza problemi e nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza e delle procedure indicate dal Governo per affrontare l’emergenza Coronavirus”. “L’AdSP continua, quindi, il suo lavoro al servizio di tutti e, nel Tavolo di Crisi che ho indetto per domani, proseguiremo la nostra attività di coordinamento con le imprese operanti nello scalo, con le Società di Interesse Generale e con i sindacati”, conclude il numero uno di Molo Vespucci.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien