Daily Word Italia

 

Pronto Soccorso di Civitavecchia, Porrello (m5s): “Troppi i reparti in sofferenza”

Pronto Soccorso di Civitavecchia, Porrello (m5s): “Troppi i reparti in sofferenza”
gennaio 10
16:07 2018

Devid Porrello, consigliere del M5S Lazio, dichiara: “Quanto accaduto  durante il weekend al Pronto Soccorso di Civitavecchia non è un fatto straordinario, ma il frutto dell’ambigua politica di assunzioni della ASL. Da un lato è apprezzabile, se pur non sufficiente, la ricerca di nuovo personale medico per sopperire alle troppe carenze di organico ma dall’altro non si fa abbastanza per mettere in condizione le strutture sanitarie di garantire assistenza a tutti.

Andrebbero compresi i motivi per i quali i medici vanno via dal San Paolo: probabilmente è perchè non gli si offrono condizioni di lavoro consone e percorsi di stabilizzazione e carriera che negli anni diano prospettive. Sono troppi i reparti in sofferenza, vedi Pronto Soccorso, Radiologia, Ostetricia, per non cominciare a prendere provvedimenti  più seri in questa direzione. Probabilmente sarebbero più importanti manovre di questo tipo che quelle tese a rimpinguare il personale amministrativo come quelle prese a luglio 2016.

Quelli che decidono di rimanere si trovano così ad affrontare turni massacranti con rischi per la loro stessa salute e per quella dei loro troppi pazienti

Gruppo Consiliare M5S Regione Lazio

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi

Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien