Daily Word Italia

 

Porto di Civitavecchia, emergenza Covid-19 concluso il primo Tavolo di crisi straordinario

Porto di Civitavecchia, emergenza Covid-19 concluso il primo Tavolo di crisi straordinario
18 Marzo
15:46 2020

Si è appena concluso il primo Tavolo di crisi straordinario indetto dal Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo per valutare gli effetti dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 sul porto di Civitavecchia, sia in termini di traffici portuali che delle conseguenti ricadute occupazionali. All’incontro hanno partecipato le imprese operanti in porto, l’Assessorato ai Lavori Pubblici della Regione Lazio e le quattro sigle sindacali, CGIL, CISL, UIL e UGL.

Si è trattato di un primo incontro volto a conoscere dalle principali imprese portuali, l’impatto economico- occupazionale derivante dal coronavirus sul settore dei traffici commerciali.

“Benchè diverse imprese portuali (es. CFFT e Grimaldi) abbiano addirittura registrato in queste ultime settimane aumenti dei propri traffici, è emerso che anche una tenuta dei traffici commerciali, peraltro già pregiudicata dal forte calo dell’importazione del carbone per la centrale dell’ENEL, non consentirà di compensare l’impatto economico-occupazionale sull’intero cluster portuale derivante dall’interruzione quasi totale dei traffici passeggeri e delle crociere. Abbiamo, quindi, registrato una convergenza degli operatori portuali nel dare avvio, sin da subito, ad un piano di rilancio del porto nel comparto commerciale affinchè possano essere non solo mantenuti gli attuali traffici ma anche intercettati dei nuovi. A tal fine ho fatto appello, nel corso della conferenza, alla coesione dell’intera comunità portuale perché l’obiettivo è comune: superare l’emergenza e rilanciare un porto che ha tutte le potenzialità per essere uno dei porti più importanti d’Italia anche nel settore delle merci.  E, in questa fase, è estremamente importante la disponibilità manifestata questa sera da MSC/RTC e CFFT a riavviare il tavolo per la promozione dei collegamenti logistici con l’Interporto di Civitavecchia, con la partecipazione della Regione Lazio, nonchè con gli altri importanti centri logistici del Lazio, come ad esempio quello di Santa Palomba”, spiega di Majo.

“Ringrazio l’Assessore regionale Alessandri per la disponibilità manifestata ad assumere, nell’ambito delle competenze del suo Assessorato, un ruolo attivo nel coordinamento di eventuali soluzioni volte a fronteggiare l’attuale crisi del settore del trasporto marittimo e portuale. A lui ho già fatto presente che le iniziative che la Regione intende mettere in campo per lo sviluppo dell’area intorno al porto di Civitavecchia, sono diventate, a seguito di questa emergenza, più che mai urgenti. E con ciò mi riferisco all’ipotesi di promuovere l’istituzione di un contratto d’area o di un accordo di programma quadro. L’individuazione di strumenti di programmazione negoziata nazionale/regionale è quanto mai necessaria così come l’importanza di allinearli e renderli sinergici con l’istituenda ZLS (il cui contenuto potrebbe, tenuto conto dell’attuale crisi, essere anche rivisto) e con i meccanismi finanziari europei”, rimarca il Presidente dell’Authority. “Tutto questo, ovviamente, in prospettiva, ma vanno trovate ora soluzioni immediate per dare risposte alle pressanti problematiche che già oggi mettono a rischio l’economia complessiva del comparto e l’occupazione; alcune soluzioni sono state oggi proposte dagli operatori nel corso del tavolo, come ad esempio la necessità di semplificare ed accelerare l’iter amministrativo di talune autorizzazioni per le operazioni portuali”, conclude il numero uno di Molo Vespucci.

Nei prossimi giorni l’AdSP convocherà, con la stessa modalità, altre conferenze per affrontare in particolare le criticità derivanti dall’interruzione del traffico crocieristico e di quello passeggeri.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien