Daily Word Italia

 

 Breaking News

L’Esercito è impegno a lavoro anche durante le festività in molteplici operazioni in Italia e all’estero

L’Esercito è impegno a lavoro anche durante le festività in molteplici operazioni in Italia e all’estero
L’Esercito è impegno a lavoro anche durante le festività in molteplici operazioni in Italia e all’estero
L’Esercito è impegno a lavoro anche durante le festività in molteplici operazioni in Italia e all’estero
L’Esercito è impegno a lavoro anche durante le festività in molteplici operazioni in Italia e all’estero
24 Dicembre
11:29 2019

Sono oltre diecimila i militari dell’Esercito che, nelle strade e nelle piazze delle nostre città e all’estero, lavoreranno incessantemente e con costante impegno durante le festività natalizie, trascorrendole lontano dai propri affetti, nei diversi scenari di operazione, a tutela della sicurezza internazionale e delle principali aree metropolitane del Paese.

Sul territorio nazionale, nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure” condotta congiuntamente alle Forze dell’Ordine, circa settemila soldati presidiano le strade e le piazze con attività di pattugliamento dinamico e vigilanza, operando in 54 province e garantendo la sicurezza in ben 448 siti sensibili.

Durante il 2019, sono state incrementate le pattuglie di tipo dinamico che garantiscono un più elevato standard di sicurezza. Le unità impiegate in questi pattugliamenti, consentono la vigilanza areale di più obiettivi, aumentando la capacità di intervento e l’effetto deterrenza.

Nel corso delle prossime festività, le unità dell’Esercito impegnate nell’Operazione continueranno a lavorare incessantemente, per garantire la sicurezza nelle aree urbane del Paese in un periodo in cui le città italiane sono particolarmente piene di eventi, e affollate.

Oltre tremila invece i soldati italiani impegnati nelle missioni all’estero che trascorreranno in servizio il giorno di Natale e la notte di San Silvestro.

L’Esercito Italiano contribuisce con il suo diuturno addestramento e la sua presenza alla stabilizzazione e alla sicurezza di oltre 16 zone di operazione, nell’ambito di missioni internazionali. Tra queste assumono particolare importanza quelle a guida italiana: Libano, Kosovo e Somalia.

I militari impegnati oltre i confini italiani continueranno ad operare, con impegno e dedizione, per la sicurezza internazionale, trascorrendo con i colleghi le imminenti festività, con la certezza di poter abbracciare di nuovo i propri cari al termine dell’impiego operativo.

L’Esercito è un’istituzione pronta ed efficiente, basata sull’elemento umano e supportata da moderne tecnologie, elemento cardine del sistema di difesa per la sicurezza interna ed esterna del Paese.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien