Daily Word Italia

 

Le precisazioni dell’assessore D’Antò sulla “Marina a pagamento”

Le precisazioni dell’assessore D’Antò sulla “Marina a pagamento”
aprile 14
15:05 2018

“Ho letto su alcuni organi d’informazione delle notizie non completamente corrispondenti alla realtà circa la “Marina a pagamento”. Non so se il fine era quello di creare la solita polemica sterile o semplicemente un disguido. Per quest’estate, l’Ufficio Turismo sta lavorando ad un programma di eventi che si terranno a Piazza della Vita. L’obiettivo è quello di creare un teatro all’aperto con una programmazione ben definita, dove si darà spazio alla musica, al teatro, alla danza ed a tutte le discipline artistiche. Stiamo provando a strutturare il posizionamento del palco, in modo tale da creare anche la possibilità di avere concerti a pagamento.

La voce relativa alla presenza dei the Kolors è totalmente infondata, l’ufficio sta ancora lavorando per determinare la fattibilità delle diverse opzioni. Non ci sarà nessuno a farne le spese, anche perché il pagamento, se ci sarà, verrà richiesto solo per determinati spettacoli, come succede in tutte le altre città del mondo.  Ricordo che negli anni passati venivamo accusati di non fare concerti importanti, anche a pagamento: quest’anno stiamo valutando anche questa possibilità ma veniamo accusati di voler far pagare i cittadini. Rivolgo a tutti un appello: iniziamo tutti insieme a dare un’immagine della nostra città positiva. Solo promuovendola tutti insieme potremo riuscire a fare quel salto di qualità che tutti ci auspichiamo da tempo avvenga”.

Vincenzo D’Antò Assessore Cultura Commercio e Turismo Comune di Civitavecchia

 

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi

Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien