Daily Word Italia

 

In uscita il nuovo album dei Ravenscry la cantante é la tarquiniese Giulia Stefani

In uscita il nuovo album dei Ravenscry la cantante é la tarquiniese Giulia Stefani
Febbraio 23
15:48 2017

I Ravenscry sono una band fondata nel 2008 e composta da cinque membri. La voce del gruppo è la tarquiniese Giulia Stefani, alle chitarre troviamo Paul Raimondi e Mauro Paganelli, al basso Andrea “Fagio” Fagiuoli e alla batteria Simone “Simon” Carminati. Domani, 24 febbraio 2017, esce ufficialmente la loro ultima fatica, “The Invisible”. È il primo concept album dei Ravenscry e racconta la storia di un viaggio, fisico e interiore. La giovane protagonista Coral, cresciuta in un orfanotrofio, é una bibliotecaria: i libri sono la sua più grande passione, insieme alla fisica.

E’ proprio grazie ad un libro che decide di intraprendere il suo viaggio: su di una copertina vede ritratta una foto che raffigura un luogo della sua infanzia e sente improvvisamente la necessità di raggiungerlo, nella speranza di ritrovare le sue origini. Ogni traccia dell’album è un capitolo del lungo viaggio in treno della giovane che, come tutti i viaggi di formazione, rivela insidie e difficoltà, ma é anche prezioso strumento per trovare indipendenza e identità. Il viaggio di Coral é anche quello dei musicisti che hanno voluto realizzare un album dal suono più naturale possibile, in cui la musica accompagna e dà voce alla storia, in un incessante movimento di stili e sonorità diverse.

GIULIA STEFANI
Giulia Stefani è cantante, cantautrice ed insegnante di tecnica vocale. Il suo percorso artistico annovera le più disparate esperienze: dal musical al teatro di prosa, dal coro polifonico al pop, dal rock al metal, passando per lo swing ed il funk. Collabora, come autrice e cantante, con diversi artisti attivi sulla scena pop, rock ed alternativa italiana ed internazionale (Ambramarie-X Factor, Roberto Tiranti-Labyrinth, The Shiver, Mathias Blad-Falconer, Gianluca Capitani, Danilo Cherni, ecc.).

E’ cantante e fondatrice dei Ravenscry, band alternative rock nata nel 2008. Insieme ai membri della band, fonda, nel 2011, un’ etichetta discografica indipendente.
Attualmente è docente di tecnica vocale presso RockStar Music School di Tarquinia, Ieem di Ladispoli ed associazione musicale A. Ponchielli di Civitavecchia. Oltre che nei Ravenscry, unica band che propone musica originale, canta nei LattePiù acoustic duo, nei Black Lady swing trio e nei Funklub.

I RAVENSCRY
Il primo album dei Ravenscry, “One Way Out”, è uscito nel 2011. Il primo singolo tratto questo album, “Nobody”, con un videoclip diretto da Salvatore Perrone, ha superato il milione di visualizzazioni su YouTube.
Il secondo disco full length dei Ravenscry, “The Attraction of Opposites” è del 2014 ed è stato nominato come “Best Metal Album Covers of 2014” dalla webzine americana PureGrainAudio.com. L’album ha raggiunto la posizione numero 6 tra i best seller Alternative Metal su Amazon negli USA.
Nel Dicembre del 2014 i Ravenscry hanno finanziato il nuovo video di “Noir Desire”, diretto da Matteo Terzoli, parte di un progetto a sostegno della campagna contro la violenza sulle donne. Sempre nello stesso ambito, nel 2015 è stato rilasciato anche il video di “Alive”, in occasione della Giornata Internazionale Delle Donne.
Nel Marzo 2015 hanno raggiunto la posizione numero 31 nella “Top Metal Tracks” di Spotify con “The Witness”. Hanno al loro attivo tour oltre che in Italia, anche nel Regno Unito, in Belgio e Scandinavia, e sono presenti anche sul mercato discografico giapponese.

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien