Daily Word Italia

 

Guerrini : Problemi sanitari

Marzo 03
07:06 2014

Il recente caso di focolaio di morbillo che ha costretto alla quarantena parte dell’equipaggio di una nave da crociera riporta legittimamente il mirino su alcune questioni irrisolte che riguardano la sanità locale. Non è più procrastinabile  un potenziamento dell’ospedale di Civitavecchia, il quale non solo deve poter rispondere all’abituale domanda di assistenza sanitaria proveniente dal territorio,  ma deve anche poter  fronteggiare eventuali emergenze che possono derivare dall’enorme flusso di  turisti che quotidianamente sbarcano nel porto di Civitavecchia che annualmente  ammontano a circa 3 milioni. Da questa semplice considerazione  ne deriva la necessità d’ incrementare al più presto il personale medico ed infermieristico del pronto soccorso, oggi numericamente insufficiente già per le  normali attività. Altrettanto evidente  appare  la necessità di  dotare al più presto  l’ospedale di un vero reparto oncologico, tenuto conto che il nostro territorio patisce una presenza di patologie tumorali  del 10% in più rispetto alla media regionale. Fermo restando che l’ azione politica dovrà essere incentrata prevalentemente verso la prevenzione  dei tumori. E ancora, come si fa a pensare ad un ospedale con un bacino  di persone così numerose e per lo più anziane senza un reparto urologico.  Per non parlare dei numerosi  interventi necessari ad  adeguare i reparti alle moderne esigenze di una  medicina in continua evoluzione, nonostante i grandi sforzi compiuti recentemente . Insomma,  credo,  che malgrado il qualificato e faticoso lavoro che il nuovo direttore generale dott. Quintavalle sta portando avanti è necessario un  supporto da parte delle istituzioni e per tale motivo ho preso contatti con i vertici della Regione Lazio al fine di discutere della situazione di Civitavecchia e chiederò al direttore della nostra ASL un confronto rapido su tutte le questioni aperte che riguardano il San Paolo di Civitavecchia. La politica non può rimanere cieca di fronte ai disservizi sulla salute: in questo frangente non si può cedere neanche di un millimetro e bisogna rilanciare costantemente.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien