Daily Word Italia

 

“Giochi del Mare” a Fiumicino tre giorni di sport tra surf e beach volley

“Giochi del Mare” a Fiumicino tre giorni di sport tra surf e beach volley
Settembre 20
14:56 2018

Tre giorni di attività intensa, un week end da ricordare quello previsto dal 21 al 23 settembre sulla spiaggia libera di Fiumicino dove ritornano i Giochi del Mare, organizzati in stretta collaborazione tra il Comune, la Fidal, la Guardia Costiera la Croce Rossa e l’Ospedale Bambino Gesù.

Sulla sabbia del Lungomare della Salute si sfideranno i campioni del beach volley, tennistavolo, beach tennis, sup, canoa e surf con un obiettivo dichiarato: mostrare le specificità dello sport e la necessità della corretta pratica anche all’interno delle scuole. Così, nella mattinata di venerdì 21 ci sarà la ‘carica dei 500’, gli alunni di alcuni plessi cittadini che arriveranno sulla spiaggia e potranno provare, insieme a tecnici e campioni diverse discipline. A questo si aggiungerà una iniziativa capace di dare ampio respiro alla partenza dei Giochi del Mare: saranno presenti alcuni medici specializzati dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù presso il presidio medico della Croce Rossa. Dalle 8 alle 12:30 il nutrizionista, l’ortopedico, il cardiologo, l’oculista, l’endocrinologo, il fisiatra, lo specialista in pronto soccorso e il pediatra generale, risponderanno alle domande di genitori e ragazzi, forniranno strumenti utili alla prevenzione e informeranno sui vari programmi di screening che è possibile effettuare. Previsto anche un “laboratorio del gusto” a cura della Struttura di Educazione Alimentare del Bambino Gesù.

Nella notte di sabato 22, invece, in occasione della Notte Bianca, verrà organizzata la sfida di volley più “pazza” della stagione 2018: sul campo centrale dell’Arena, appositamente allestita, a partire dalle 22.30 si sfideranno a suon di schiacciate in 100 contro 100. A questa iniziativa si collegherà anche la sfida di tennistavolo “tutti contro tutti”: una maratona sui tre campi allestiti dalla Fitet con i campioni e i tecnici azzurri. Il finale sarà all’insegna della Mozzarella di Bufala Campana Dop, offerta a tutti, atleti e spettatori.

La Notte Bianca di Fiumicino quest’anno si concluderà con un concerto all’alba: proprio sul palco appositamente montato sulla spiaggia, Valentina Parisse presenterà in anteprima mondiale il suo ultimo singolo: “Tutto cambia”, questo il titolo che si mescolerà con gli altri pezzi del suo ampio repertorio per offrire al pubblico sonorità intime e coinvolgenti.

Nel contesto dei Giochi del Mare l’Associazione Acis e la Commissione Cinematografica della Città di Fiumicino, proporranno una due giorni di cinema dedicato allo sport, per grandi e piccini. Nell’arena, venerdì 21 settembre, alle ore 20.30, sarà proiettato il film “Invictus“, con Morgan Freeman e Matt Damon, narrante l’eroica storia della lotta contro l’apartheid di Nelson Mandela. Nella serata di domenica 23 settembre, sempre alle ore 20.30, sarà invece proiettato il film di animazione argentino – spagnolo “Goool!”, il cartone dedicato al gioco del calcio, nel quale il regista argentino Campanella, accomuna con maestria lo spettacolo cinematografico con quello calcistico, luoghi ugualmente magici dove tutto può accadere.

Il gran finale, fatto di sport, con il sostegno dell’Assessorato allo Sport del Comune di Fiumicino, sarà nel pomeriggio di domenica 23 con i campioni del beach volley e del tennistavolo: 5 campi in tutto per sfide ad alto tasso tecnico.

 

 

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien