Daily Word Italia

 

Emergenza casa, pieno sostegno a chi è in difficoltà

Emergenza casa, pieno sostegno a chi è in difficoltà
ottobre 18
15:46 2017

“Ciò che è accaduto ieri n Aula Giulio Cesare durante il consiglio straordinario sull’emergenza abitativa non è tollerabile. Ogni forma di violenza e intimidazione non può rientrare nella dialettica politica né in una protesta da parte dei cittadini che dovrebbe essere sempre rispettosa delle Istituzioni”.

Così in una nota il presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito, l’assessora al Patrimonio e alle Politiche abitative Rosalba Castiglione e il gruppo M5S.

“Gli ordini del giorno presentati dalle altre forze politiche sono stati bocciati perché contenevano impegni che l’Amministrazione sta già portando avanti dall’inizio del mandato. A cominciare dal censimento del patrimonio immobiliare già in corso e dal recupero di alloggi erp occupati da chi non ha titolo. Il lavoro sulle politiche abitative sta proseguendo su vari piani fondamentali: valutazione di progetti di recupero e auto recupero, incontri con i costruttori per facilitare l’immissione sul mercato di alloggi, il social housing, rinnovo dei canoni concordati. Inoltre, sono stati aperti Tavoli con la Regione Lazio per recepire correttamente le delibere attraverso due convenzioni riguardanti Erp da una parte e assistenza alloggiativa da un’ altra parte, abbiamo approvato due delibere (la 163 e la 164) che nel breve periodo riusciranno a dare risposte adeguate alle situazioni di emergenza con fragilità attraverso un Piano straordinario mai fatto prima” continua la nota.

“Durante la seduta, più volte interrotta, abbiamo approvato un ordine del giorno per stabilire e garantire i livelli assistenziali ai nuclei familiari in situazioni di disagio economico e sociale attraverso un tavolo di cooperazione con la Regione Lazio e per richiedere al ministero dell’Interno fondi e provvedimenti normativi per fronteggiare l’elevato numero di occupanti abusivi, compresi i richiedenti asilo e i rifugiati politici.

La nostra priorità è quella di dare risposte alle 10.600 famiglie in attesa di un alloggio da anni, con un’azione che non solo tamponi l’emergenza abitativa e superi il problema dell’occupazione abusiva, ma riesca a riprogrammare il futuro delle persone che hanno diritto a una casa, ripristinando la legalità e la trasparenza.

Prendiamo, pertanto, le distanze dagli atti di prepotenza a cui abbiamo assistito in Aula perché chi agisce minacciando e fuori dalla legalità continua ad alimentare un miccia di emergenza sociale che noi, con senso di responsabilità, stiamo cercando di spegnere una volta per tutte”.

 

 

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi

Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien