Daily Word Italia

 

Civitavecchia, Grasso (La Svolta): “Appena eletti, via il photored dal semaforo di via Castronovo”

Civitavecchia, Grasso (La Svolta): “Appena eletti, via il photored dal semaforo di via Castronovo”
Maggio 09
13:25 2019

“La sicurezza stradale è prioritaria, ma dispositivi come il photored o il targa system servono solo a fare cassa. Il mio impegno quando saremo a palazzo del Pincio con Ernesto Tedesco sindaco, sarà quello di disattivare il photo red di via Castronovo. Peraltro, strumenti del genere anche quando vengono utilizzati dai Comune, dovrebbero essere accompagnati da un timer per il conto alla rovescia. Lo dobbiamo fare per il bene dei cittadini che ormai da giorni passano da quella via con il terrore di vedere all’improvviso scattare il giallo e tanti sono i tamponamenti rischiati per questa scelta di Cozzolino e della Lucernoni. La loro volontà era solo quella di fare cassa e ci stanno riuscendo visto il numero di multe già fatte in questi giorni e che verranno notificate dopo il voto. Una tecnica già usata da Tidei qui e a Santa Marinella.

Riteniamo invece che la sicurezza stradale vada tutelata ripartendo dal manto stradale, diventato ormai prima causa di incidenti e danneggiamenti delle autovetture. Per cinque anni Civitavecchia ha avuto le sue strade come quelle di Beirut. Il periodo delle transenne finirà il 26 maggio mentre l’ultimo photored scattato potrebbe essere quello che prenderà l’amministrazione M5S quando lascerà finalmente la città, senza neppure fermarsi al semaforo”. 

Lo dichiara Massimiliano Grasso, capogruppo de La Svolta.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien