Daily Word Italia

 

Civitavecchia, Ferri (PD): “Vogliamo chiarezza sul Cementificio”

Civitavecchia, Ferri (PD): “Vogliamo chiarezza sul Cementificio”
settembre 04
14:04 2018

“Leggendo le dichiarazioni del Sindaco Antonio Cozzolino relativamente alla demolizione e bonifica di Italcementi mi sorgono alcune perplessità. La bonifica del sito Italcementi è un’opera necessaria per la città, attesa da tempo ma, le modalità ed i modi con cui questa viene presentata oggi alla stampa dal Sindaco, mi fa credere che ci si trovi di fronte alla solita demagogia pentastellata pre elettorale. Innanzitutto la bonifica del sito Italcementi è un’opera complessa, il cui costo milionario difficilmente credo possa essere speso dalla società proprietaria del sito senza una contro richiesta verso la città. Cosa verrà realizzato al posto del cementificio? Se il Sindaco ha già preso accordi, credo la città debba essere edotta sul futuro sviluppo della stessa. Inoltre ricordo il sito necessita di una complessa bonifica da tutto l’amianto presente nello stesso, materiale altamente cancerogeno per l’uomo in virtù delle fibre che lo stesso può rilasciare in ambiente le quali, inalate dall’uomo, possono causare gravi tumori dell’apparato respiratorio. Mi chiedo se sia già stata fatta una valutazione dell’impatto ambientale, se sia presente un piano di bonifica e se la ASL e la Regione Lazio siano state edotte su ciò.

Come si vuole smaltire il materiale derivante dalla demolizione del sito? Si graverà esclusivamente sui siti di stoccaggio locali a discapito della salute già martoriata dei Civitavecchiesi? Come si vuole regolare il traffico di mezzi pesanti e trasporti speciali che per forza di cose si renderà necessario al fine di smaltire il materiale derivante dalla demolizione, andando anche in questo caso a gravare sulla salute locale in virtù dell’aumento dell’inquinamento derivante dal traffico veicolare? Infine, il piano di smantellamento del cementificio presente prima della nomina dell’attuale amministrazione pentastellata, accantonato poi dalla stessa, prevedeva l’impiego di maestranze locali per tale opera. In una situazione cittadina in cui il lavoro oggi è una tematica fondamentale, anche in virtù delle molte aziende in difficoltà, e considerato il fatto che la chiusura di Italcementi ha lasciato a casa molti padri di famiglia, mi chiedo se si darà spazio alle tante società che a Civitavecchia possono offrire eccellenti professionalità verso un lavoro che, a mio avviso, dovrebbe coinvolgere in primis i lavoratori locali. Spero in una risposta chiarificatrice da parte del Sindaco Antonio Cozzolino”.

Germano Ferri Segretario PD Civitavecchia

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien