Daily Word Italia

 

Civitavecchia aderisce alla Campagna “Io come tu. Mai nemici per la pelle”

Novembre 20
15:49 2013

Civitavecchia è vicina alle problematiche inerenti ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza da sempre – dichiara il Sindaco Pietro Tidei – e continua ad essere vicino ai cittadini stranieri che vivono nel nostro territorio. Vicinanza che si è concretizzata anche grazie al gesto simbolico di conferire la cittadinanza onoraria a Mula Jacqueline, la bambina di origini albanesi nata lo scorso gennaio. Un gesto che auspico non rimanga un episodio isolato o meramente civitavecchiese ma diventi una prassi nel nostro ordinamento nazionale”.

L’Amministrazione, quindi, aderisce totalmente alla Campagna Unicef  “Io come tu. Mai nemici per la pelle” sensibilizzando le scuole cittadine di ogni ordine e grado, e di conseguenza tutti gli alunni, affinché si presti  la dovuta attenzione culturale e sociale alla delicata situazione dei loro coetanei stranieri presenti nel nostro Paese, al fine di facilitarne la piena integrazione.

A tal proposito Civitavecchia si è dimostrata antesignana quando, lo scorso 27 marzo, è stata approvata una delibera comunale che ha conferito la cittadinanza onoraria alla bambina albanese Mula Jacqueline, nata il 7 gennaio 2013 da genitori albanesi e residenti a Civitavecchia, con l’auspicio di un effettivo riconoscimento della cittadinanza italiana da parte della legislazione nazionale. Ed è per questo che Civitavecchia intende proseguire in una politica di sostegno ad iniziative volte ad incentivare l’accoglienza nei confronti dei migranti di seconda generazione contribuendo alla realizzazione di una maggiore integrazione sociale.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien