Daily Word Italia

 

Cerveteri, Zona Artigianale: la Regione Lazio approva la Delibera relativa al Piano Integrato di Intervento a Pian del Candeliere

Cerveteri, Zona Artigianale: la Regione Lazio approva la Delibera relativa al Piano Integrato di Intervento a Pian del Candeliere
Luglio 14
18:29 2020

Oggi la Giunta Regionale del Lazio ha approvato la Delibera relativa al Programma Integrato di intervento della Zona Artigianale e Semi industriale in località Pian del Candeliere. Un’opera che la nostra città aspetta da più di cinquant’anni e che avrà una enorme ricaduta da un punto di vista delle infrastrutture, dell’urbanizzazione e occupazionale, con una stima prevista di oltre 2.000 posti di lavoro tra indotto diretto e indiretto.

Un piano articolato che prevede tre interventi: la realizzazione di un parco commerciale, un piano degli insediamenti produttivi, ovvero l’area artigianale; e una serie di opere accessorie e complementari destinate alla collettività con la realizzazione di servizi e un miglioramento della viabilità grazie all’ampliamento della Via Fontana Morella con annessa una pista ciclopedonale e alla creazione di una nuova rete viaria che migliorerà i collegamenti tra Cerveteri e Cerenova.

Tutte opere che non avranno un costo per la cittadinanza ma saranno a carico di chi realizzerà l’area commerciale.

 “L’Area artigianale è da sempre stata una priorità della nostra Amministrazione – ha dichiarato il Sindaco Alessio Pascucci – su cui abbiamo lavorato duramente mantenendo fin dall’inizio una posizione chiara e coerente. Vorrei ringraziare per il raggiungimento di questo straordinario obiettivo la mia Maggioranza, e in particolar modo il Consigliere comunale Matteo Luchetti, l’Architetto Marco Di Stefano, Dirigente all’Urbanistica del nostro Comune e ovviamente il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e Mauro Valeriani, Assessore alle Politiche Abitative e Urbanistica, per l’attenzione dimostrata nei confronti della nostra città su una tematica fondamentale per il nostro tessuto economico ed imprenditoriale”.

“Al nostro insediamento nel 2012 – prosegue il Sindaco Pascucci – abbiamo trovato una situazione ingarbugliata e che non pensava al bene dei nostri artigiani. Per come erano stati predisposti gli atti, la zona artigianale non avrebbe mai visto la luce. Abbiamo annullato il procedimento e siamo ripartiti da zero. Dopo un lungo lavoro di riprogettazione, che ci tengo a sottolineare non è costato un solo centesimo alle casse comunali, siamo riusciti a portare avanti un iter complesso e delicato, ma che finalmente consegnerà a Cerveteri la sua area artigianale accanto a un’area commerciale e a servizi”.

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien