Daily Word Italia

 

Cerveteri, si rinnova la tradizione della Rievocazione Storica del Venerdì Santo

Cerveteri, si rinnova la tradizione della Rievocazione Storica del Venerdì Santo
Marzo 30
18:04 2019

Tra i suggestivi vicoli del Centro Storico di Cerveteri, anche quest’anno come tradizione si rinnova la rappresentazione storica del Processo di Condanna, della Passione e della Morte di Gesù.

Una manifestazione entrata da oramai tanti anni nella cultura e nella storia di Cerveteri, che vede impegnato come sempre, con passione, amore e minuziosa cura di ogni dettaglio anche da un punto di vista organizzativo, Pietro Longatti, cittadino di Cerveteri, che con orgoglio e maestosità ogni Venerdì Santo interpreta il ruolo di Ponzio Pilato.

Oltre 100 figuranti, sfilano con abiti di pregevole fattura, accompagnati da cavalli, bighe, giochi di luce, musiche ed effetti speciali, lungo le vie del paese ripercorrendo il calvario di Gesù fino al Monte Golgota dove sarà crocefisso.

Nata a Cerveteri negli anni ’60 su iniziativa della Parrocchia Santa Maria Maggiore, la rievocazione del Venerdì Santo ogni anno richiama migliaia di persone, provenienti da tutto il Litorale e non solo, che riempiono il Centro di Cerveteri per assistere a questa manifestazione davvero unica, attesa sempre con grande trepidazione anche dalla comunità cerveterana.

L’appuntamento, con la storica iniziativa organizzata dal Comitato del Venerdì Santo, è per il 19 aprile a partire dalle ore 21.00 in Piazza Aldo Moro.

Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien