Daily Word Italia

 

 Breaking News

Cerveteri, messe nere e sesso nella necropoli etrusca lungo la via degli Inferi

Cerveteri, messe nere e sesso nella necropoli etrusca lungo la via degli Inferi
Marzo 24
03:11 2017

La notizia ha fatto il giro del comprensorio a nord di Roma: dentro dei tumuli lungo la via degli Inferi nella necropoli della Banditaccia a Cerveteri sono state trovate delle candele nere consumate, un kit, un manuale e delle formule per invocare il maligno. Il manuale usato per le messe nere sembrerebbe essere scritto in spagnolo. A lanciare l’allarme, come riportato da Il Messaggero, è stato il Gruppo Archeologico Romano. Tra i reperti ritrovati anche molti profilattici. Gli interrogativi sono tanti. Perché svolgere delle messe nere all’interno di una necropoli etrusca?

Ci viene in soccorso l’esorcista don Gabriele Amorth scomparso recentemente. Padre Amorth sosteneva che i satanisti scelgono luoghi storici perché ci sono dei ricordi di tipo pagano. Nel caso di ville o di luoghi agiati si tratterebbe di incontri a luci rosse non di messe nere. Gli etruschi erano famosi per l’aruspicina l’arte di predire il futuro osservando le viscere delle vittime sacrificate agli dei. Come non ricordare che durante le messe nere vengono sacrificati dei poveri animali. Insomma la necropoli è il luogo preferito dai satinasti, basti pensare ai demoni etruschi Vanth che accompagnava le anime nell’aldilà, Tuchulcha e Charun che sorvegliavano il sepolcro. Tali demoni potevano aiutare o ostacolare l’ingresso delle anime nell’aldilà.

Tornando ai giorni nostri le messe nere sono difficili da perseguire penalmente. La Costituzione tutela il diritto di professare liberamente la propria religione, unico limite è che si tratti di atti contrari al buon costume. Le forze dell’ordine possono intervenire qualora durante una messa nera si configurassero reati come il maltrattamento degli animali, danneggiamenti, violenza sessuale, pedofilia, detenzione o spaccio di sostanze stupefacenti, circonvenzione di incapace.

Nella necropoli della Banditaccia sono stati trovati dei preservativi. Il sesso è utilizzato nei riti satanici perché al momento dell’eiaculazione femminile o maschile la mente è offuscata e diventa più facile il contatto con il maligno. Una messa nera non può prescindere dal sesso o dal sacrificio di gatti neri o uccelli dai quali si strappano le piume. Si fanno dei sacrifici per Lucifero e non Satana. Lucifero è l’angelo cacciato dall’Eden, mentre Satana è l’oppositore che guida la mente verso il male. Alla Banditaccia delle sette sataniche hanno senz’altro seguito il modus operandi poc’anzi accennato.

Il Gruppo Archeologico Romano ha trovato nella necropoli questi kit da satanisti ma a quando risale la messa nera? Indagando sul fenomeno scopro come sia obbligatorio fare messe nere in certi periodi dell’anno tra i quali spicca il 21 marzo data dell’equinozio di primavera. La notizia del ritrovamento del manuale satanico con candele nere è del 23 marzo. Strana coincidenza. Durante questi riti ci devono essere non più di 11 persone poiché il numero 11 e non il numero 666 è il numero del male e si utilizzano spilloni, ciocche di capelli, immagini sacre, coppe, pentagrammi rovesciati.

Perché degli esseri umani partecipano alle messe nere? Partecipano per ergersi contro Dio diventando implicitamente Dio, facendo del male a qualcuno sentendosi così onnipotenti. Le persone che ne fanno parte subiscono un forte indottrinamento, si isolano dalla società, subiscono delle truffe donando le loro risorse economiche al capo della setta, si drogano durante i riti, possono uscire dalla sette se non dopo un esorcismo. Un quadro davvero allarmante dove nelle mani di questi scapestrati finiscono ragazzi o ragazze curiose ma che ben presto diventano oggetto delle peggiori nefandezze di egocentrici con il delirio di onnipotenza.

Luca Scotto

® Riproduzione riservata

 

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien