Daily Word Italia

 

 Breaking News

All’UNITUS di Viterbo consegnati i diplomi del Master in Criminologia

All’UNITUS di Viterbo consegnati i diplomi del Master in Criminologia
Set 19
14:50 2018

All’Università della Tuscia si formano gli esperti in criminologia e criminalistica. Sono 35 gli studenti, tra cui avvocati, medici, liberi professionisti, funzionari pubblici e delle forze dell’ordine, che in questi giorni, al termine di sei mesi di corso, hanno discusso nell’aula magna del rettorato, di fronte ad una commissione composta da docenti universitari, magistrati, specialisti in specifici settori del mondo dell’investigazione e delle scienze forensi, tesi relative al Master di I livello in Scienze criminologiche e forensi, investigazioni e sicurezza. Detto Master, è stato attivato a seguito del notevole successo ottenuto dal corso di laurea triennale “Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali-curriculum Investigazioni e Sicurezza”, che ha preso il via nell’anno accademico 2013/2014.

Il direttore del Master, Alessandro Sterpa, e il coordinatore didattico, Vincenzo Cianchella, al termine delle discussioni degli elaborati, dopo essersi complimentati con i corsisti per aver ottenuto tutti il titolo, hanno consegnato ad ognuno il relativo diploma. Hanno conseguito il diploma di Master in Scienze Forensi: AMORE Danilo; BOGGI Beatrice; BUGLIAZZINI Sandro; CAMPANELLA Camilla; CARLETTI Luca; DORONZO Vanessa; DE PARI Tiziana; DI CARLO Maria Assunta; SCOTTO Luca; BRODO Giulia; FERRI Gianfranco; BRUZICHES Andreina; FONTANA Remo; CAPOCCIA Silvia; LEONINI Paola; CROCICCHIA Veronica; MANGIONE Alice; CROSTA Maria Carla; MILIONI Camilla; DE CAPRIO M. Valentina; MORICI Giulia; DI GIOVANNI Elisa; PIANCENTINI Giulia; LOMBARDI Silvia; RICCOBONO Mariagrazia; MECHILLI Virginia; SALTA Stefano; MENGHINI Mario; SIRENA Eleonora; MORERA Cristiana; PALMA Jessica; ROSELLI Giampaolo; TRIONFO Lorenzo; VARRIALE Massimo.

Interessanti sono state le tematiche trattate, che hanno riguardato gli insegnamenti di criminologia, psicologia forense, grafologia, genetica, security e safety, sicurezza interna ed esterna, sociologia della sicurezza urbana, contrasto al terrorismo ed alle mafie, antiriciclaggio. Nonché attività di laboratorio come i servizi scorta della Polizia di Stato, simulazione allarme bomba, balistica forense, grafologia forense, le investigazioni private, studio delle apparecchiature di intercettazione audio-video, la testimonianza nel processo penale, studio dei prodotti di criminalistica utilizzati per la repertazione della scena del crimine.

Il Master è coordinato da un Comitato ordinatore del quale fanno parte i professori Alessandro Sterpa, Mario Savino, Flaminia Saccà, Antonella Del Prete, Michele Desario, Sante Cruciani, Alessandra Stefanoni, Andrea Genovese, Ruben De Luca quali soggetti incardinati presso l’Ateneo e – in qualità di esterni – il Prof. Vincenzo Cianchella, l’Avv. prof. Antonello Madeo, l’Avv. Mirko Bandiera (Presidente della Camera penale di Viterbo) e la Dott.ssa Maria Rosaria Covelli (Presidente del Tribunale di Viterbo).

Il rettore dell’UNITUS Alessandro Ruggeri e il preside del dipartimento DEIM Stefano Ubertini, hanno espresso la loro soddisfazione per il successo della I edizione ed hanno già approvato il “bando” per l’attivazione per l’anno accademico 2018/2019 della II edizione. Qui il link per vedere il nuovo bando del Master.

Tags
Social:

Articoli Collegati

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un Commento

Rispondi




Classifica Serie A offerta da www.Livescore.it

Mailing List

Meteo

Meteo Lazio
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien